Pistoia rivestimenti e pavimenti in pietra naturale

Questa città si sviluppa all'estremità nord-occidentale della piana di Firenze-Prato. Il territorio comunale di Pistoia è attraversato da molti corsi d'acqua, nessuno anche se tutti di piccole medie dimensioni , a regime spiccatamente torrentizio il clima della città è influenzato sia dalla posizione all'estremità nord-occidentale della conca, che dalle vicine alture dell'Appennino e della Montagna Pistoiese. Di fondazione romana (chiamata Pistorium, Pistoriae o Pistoria), esisteva probabilmente un precedente insediamento etrusco. Divenne nel II secolo a.C. un oppidum di Roma per appoggiare le truppe romane in lotta contro i Liguri. La città è menzionata anche da Sallustio. Pistoia divenne nel V secolo importante sede vescovile e fu conquistata dai Goti, Bizantini, Longobardi e Franchi. battistero di Pistoia in pietra naturale Al passaggio del potente esercito composto di tribù germaniche guidate dall'ostrogoto Radagaiso venne in parte distrutta. Un paio di secoli più tardi, sotto la dominazione longobarda, Pistoia fu elevata al rango di città e grazie alla sua posizione geografica, conobbe un significativo sviluppo demografico ed economico che continuò anche intorno al Mille, quando la città passò sotto l'orbita degli imperatori tedeschi. Pistoia divenne così libero comune nel 1105, e nel 1117 fu approvato lo statuto dei consoli del Comune di Pistoia (Constitutum, consulum, Communis Pistoriae), la più antica raccolta scritta di leggi, regolamenti e consuetudini dell'età comunale, a noi pervenuta. Il territorio di questa provincia è confinante pure con quello di Lucca, e anche da questi luoghi provengono molti clienti, sia professionali-aziendali, che privati, per procurarsi i ricercati prodotti e articoli di , per i rivestimenti e pavimentazioni in pietra, cotto ecc, come per il settore dell’arredo giardino (pietra e terracotta, sculture ornamentali in pietra)
Il rifacimento e la ristrutturazione di vecchie e antiche strutture, e ciò vale anche per i pavimenti interni ed esterni nei luoghi storici di Pistoia, come anche nelle altre città d'arte come Lucca e Pisa e Firenze, sono spesso sottoposte dalle autorità competenti, a "vincolo ambientale", ovvero una serie di regole rigide da osservare in merito alle modalità di lavoro e ricostruzione, in particolar modo nell'uso di prodotti edili a vista, che devono praticamente risultare i soliti usati storicamente nella costruzione delle strutture ed edifici nella zona, per preservare l'ambiente e mantenerlo nelle condizioni estetiche di un tempo valorizzandone l'interesse storico e artistico-architettonico.Nello di in Lucchesia, sono reperibili, in pronta consegna oppure su ordinazione, tutti i principali materiali edili compresi quelli storici e da sempre utilizzati, anche di recupero in certi casi, non solo per coperture, come il cotto, ma per ogni tipo di rivestimento e pavimentazione, in cotto, pietra, per la tua casa e per il tuo giardino, compresi gli arredi e le sculture ornamentali in pietra.


Top